Assemblea Generale degli Iscritti simpatizzanti e popolo delle primarie

“Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale.”
(Art. 49 della Costituzione Italiana)

Circolo di Spinea
Coordinamento di Zona del Miranese
SULLA STRADA DEL CONGRESSO
Assemblea degli iscritti, dei simpatizzanti e degli elettori delle Primarie
VENERDI’ 21 GIUGNO ORE 20.45
Sala Consiliare Comune di Spinea

Un incontro aperto alla discussione
sui dubbi, le aspettative, le proposte in questa difficile fase politica nazionale,
sul significato dei Partiti, del Partito Democratico e sul valore dell’iscrizione al PD.

Quale Partito Democratico e quale politica può affrontare la crisi italiana?

Nel corso dell’assemblea verrà proposto un questionario sui temi della politica nazionale e del partito, questionario che è strumento per stimolare la riflessione e per raccogliere e sintetizzare le opinioni di molti.

In queste settimane anche gli altri Circoli PD del Miranese, hanno svolto o stanno svolgendo analoghe Assemblee.

Il 6 Luglio a Scorzè ci ritroveremo in un’Assemblea di tutti i Circoli della Zona del miranese per fare una sintesi di questa prima tappa del percorso verso il Congresso.

Il Congresso è il momento più importante per la vita di un Partito.
Non restare fuori, costruiamo insieme il Partito Democratico.

Anche questo incontro, sarà l’occasione per iscriversi al Partito Democratico.

Non restare “alla finestra” questo è il momento per contare, per dire la tua, per proporre idee per una nuova politica italiana.

  • Francesco Alacqua
  • Segretario Circolo PD Spinea

    Classi a tempo pieno: accolta la richiesta di Spinea

    E’ Ufficiale. Oggi la Direzione Regionale ha comunicato che è stata accolta la richiesta di due classi a tempo pieno negli istituti comprensivi del Comune di Spinea. Per il quarto anno consecutivo vengono accolte le richieste formulate dal mondo della scuola e sostenute dalla nostra Amministrazione Comunale. Spinea infatti sta aumentando la popolazione e si dimostra una realtà dinamica con molte giovani famiglie che necessitano di servizi.
    “Oltre alla soddisfazione di aver ottenuto quanto i genitori e gli insegnanti chiedevano – precisa l’Assessora alla Pubblica Istruzione Loredana Mainardi – rimane la gioia del risultato raggiunto attraverso un lavoro di rete con i comitati, i consigli d’Istituto, i Dirigenti e i docenti. Questo a dimostrazione del fatto che, quando si lavora insieme condividendo obiettivi e strategie di comunicazione, è più facile raggiungere i risultati attesi. Con questa assegnazione non solo si risponde ad un forte desiderio delle famiglie, che mediante il tempo pieno possono affrontare con più serenità i problemi di organizzazione familiare, ma si rinforza la qualità, pur già ottima, dell’offerta formativa delle scuole di Spinea. Il tempo pieno infatti permette ai bambini di apprendere con tempi più rispettosi dei loro ritmi di maturazione e favorisce l’integrazione di tutti gli alunni che necessitano di insegnamenti personalizzati”.

    Le prossime iniziative del PD di Spinea

    Il circolo di Spinea del Partito Democratico avvia per tutti gli iscritti e simpatizzanti, un ciclo di incontri di informazione e formazione su temi inerenti l’attività di una Amministrazione Comunale e in modo particolare per quella di Spinea, al fine di creare una conoscenza delle attività svolte per stimolare nei presenti potenziali sviluppi futuri, idee e progetti per le future Amministrative 2014.

    Gli incontri si terranno nella Sala Consiliare del Municipio di Spinea dalle ore 20.30 alle ore 23.00  nei giorni :

    –         Lunedì 22 Aprile Bilancio inteso come composizione dello stesso. Provenienza delle risorse e destinazione delle spese; tasse locali, provinciali e regionali come ridurle e con quali conseguenze, quali priorità per una città solidale e vivibile.

    –         Lunedì 13 Maggio il sociale inteso come quantità e composizione dei servizi resi ai cittadini e loro costo (coperto come) la cultura e la scuola come aggreganti nella società multietnica come ormai presente anche a Spinea.

    –         Lunedì 27 Maggio Urbanistica e territorio presente e futuro ( PAT e PI ) (possibili novità sul tema delle energie alternative e quali iniziative si possono mettere in campo per  implementare ed avviare pratiche per trasformare Spinea in una città capace di auto sostenersi dal punto di vista energetico sia per la parte pubblica che per quella privata.

    Il quarto incontro sul tema del lavoro, dell’ambiente e dello sport si terrà nell’ambito di una manifestazione che stiamo programmando per i giorni 8 e 9 Giugno dove tra i vari convegni si parlerà anche di EURO ed EUROPA.

    Il Coordinamento e la Segreteria ha posto grande attenzione anche per la giornata di SABATO 4 Maggio 2013 in cui tutti gli iscritti sono chiamati a partecipare ad un seminario per l’intera giornata dove si discuterà del futuro del nostro impegno qui a Spinea in vista delle Amministrative 2014. Sarà la prima giornata di altre che programmeremo entro Ottobre per poter definire uomini e programmi che ci porteranno verso APRILE 2014

    Il Segretario del Circolo, Alacqua Francesco

    Iniziative A.N.P.I. marzo/aprile 2013

    anpi-logo

    Per gli amici del PD di Spinea

    L’associazione A.N.P.I. di Spinea invita il partito a partecipare e far partecipare  ad alcune iniziative dell’Anpi, in programma nei prossimi mesi di marzo e aprile.

    4  Aprile a Spinea  Chiesetta S.M. Assunta in via Rossignago ore 17,00 Inaugurazione mostra sul Ferretto e la resistenza nel Veneziano, in collaborazione con IVESER di  Venezia.

    4 Aprile a Spinea ore 18.00 presso sala consigliare di Spinea incontro con Adelmo Cervi.

    19 Aprile “Percorso della memoria” visita guidata ai luoghi della Resistenza Miranese Concentramento a Mirano – Piazza Martiri alle ore 14,30

    7 aprile a Mira partenza in pullman con varie Anpi di zona e la partecipazione del coro locale “I fiori de suca”di Mira per  incontro con l’Anpi di Trento( in Tesino) in ricordo di ORA E VEGLIA, staffette partigiane  del battaglione Gherlenda; medaglie d’oro alla Resistenza. Trucidate dai nazifascisti.

    11 aprile a Dolo ore 15.00 presso auditorium Cesare Musatti presentazione libro sulla Resistenza della Riviera del Brenta

    18 aprile a Fossò ore 20.30 presso biblioteca comunale presentazione del libro della brigata Damiano Chiesa.

    mercoledì 24 aprile 2013 ore 17.00 a Maerne presso sala polivalente biblioteca comunale
    – presentazione del libro del partigiano Giannetto Magnanini: “I comunisti reggiani negli anni sessanta”: intervengo Diego Collovini, presidente provinciale dell’ANPI e Roberto Montagner, Segretario della Camera del lavoro di Venezia.
    – lettura di testimonianze orali raccolte nel 2005 di persone di Olmo Maernee Martellago che hanno vissuto esperienze di campi di lavoro, di prigionia e di guerra durante la II Guerra Mondiale.

    Esposizione di disegni dei ragazzi di III media sui primi 12 articoli della Costituzione Repubblicana
    E’ un’iniziativa dell’ANPI Provinciale e dell’Assessorato alla cultura di Martellago.

    24 Aprile ore 20,30 a Camponogara  CONCERTO  dell’Anpi di Camponogara al teatro DARIO FO ingresso offerta libera, pro terremotati dell’Emilia

    21-28 aprile a Mira-presso Villa Palazzo dei Leoni-mostra d’arte “ieri e oggi Resistenza”. Promossa dall’Anpi di Mira con e per Emergency, l’associazione umanitaria italiana. Inaugurazione domenica 21 aprile ore 10.00.-INGRESSO LIBERO-

    27 aprile a Mira-ore 21.00 presso teatro palazzo dei Leoni- rappresentazione teatrale di Moira Mion e il suo gruppo dal titolo “ La Resistenza nella Riviera del Brenta”( altre due rappresentazioni verranno fatte il 26 e il 27 mattino per le scolaresche di Dolo e Mira).

    Rafaele Sartor – A.N.P.I. Spinea

    La giunta incontra Fornase

    Anche quest’anno la giunta incontra i quartieri per illustrare il bilancio di previsione 2013 e il Piano degli Interventi.

    image

    Le serate rappresentano un’importante occasione per confrontarsi e capire meglio le risorse e le criticità del territorio in uno spirito costruttivo.