Relazione Consiglio Comunale 30/07/2018

In data 30 luglio 2018 il Consiglio Comunale è stato convocato con il seguente ordine del giorno:

  1. ALIENAZIONE DELLA TITOLARITA’ DELLA FARMACIA COMUNALE (IMMOBILE,
    ARREDI E DELLE ATTREZZATURE)
  2. APPROVAZIONE SECONDA VARIAZIONE PROGRAMMA TRIENNALE OPERE
    PUBBLICHE 2018-2020 ED ELENCO DEI LAVORI DA AVVIARE NEL CORSO
    DEL 2018.
  3. APPROVAZIONE CONSUNTIVO PIANO FINANZIARIO RIFIUTI ANNO 2017
  4. PRESENTAZIONE D.U.P. (DOCUMENTO UNICO PROGRAMMAZIONE) –
    2019/2021.
  5. APPROVAZIONE NUOVO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DEGLI
    ORTI URBANI.

    CLICCA QUI PER CONSULTARE IL DOCUMENTO ORIGINALE

Qui sotto una breve relazione del Consiglio Comunale svolto:

PUNTO 1 – 2: (Trattato da Piercarlo Signorelli)

La farmacia comunale è stata venduta per 2.2 milioni di euro; i soldi ricavati dalla vendita sono stati distribuiti nelle seguenti opere:

  • Rifacimento tetto del municipio.
  • Riqualificazione via XX Settembre (adiacente al Comune).
  • Adeguamento norme anti-incendio scuola Andersen e Vivaldi.
  • Rifacimento Piazza Cortina (Villaggio dei Fiori).
  • Agevolazioni per utenze deboli.
  • 550 mila euro di saldo debiti.

Inoltre è stato ricordato come in 9 anni, dal 2009 ad oggi, il debito del Comune di Spinea sia sceso da 8 milioni di euro ad attualmente 3 milioni di euro.

PUNTO 3: (Trattato da Piercarlo Signorelli)

Grazie a un indagine fatta dall’ assessore, veniamo informati di un eventuale quota bonus di 140 mila euro nel caso in cui la qualità della raccolta differenziata aumentasse fino al 90 % (attualmente Spinea differenzia l’ 80,45 % dei rifiuti prodotti che è comunque un ottimo risultato).

Inoltre ci viene comunicato che il costo unitario per tonnellata di rifiuto INDIFFERENZIATO è 340 mila euro, mentre per quello DIFFERENZIATO è di soli 170 mila euro (la metà!).

Dopo questa breve relazione è stato fatto affiorare il problema che alcuni cittadini abbandonano i rifiuti ingombranti vicino ai cassonetti invece di portarli all’ecocentro.

Si son discusse più soluzioni praticabili, come aggiungere sistemi di videosorveglianza e di segnaletica, aumentare la sanzione minima applicabile, potenziare l’ecocentro mobile.

L’assessore ci ha informati che nell’anno 2017 sono state date 37 sanzioni per questo motivo e la minima che è stata fatta era di 166 euro.

L’iniziativa dell’ecocentro mobile sembra funzionare molto bene; l’ecocentro mobile viene a Spinea 24 volte all’anno (12 al Villaggio dei Fiori e 12 al Graspo d’Uva) e per ogni volta nel 2017 ne hanno fatto uso in media 40 utenti.

PUNTO 4: (Trattato da Emanuele Ditadi)

Viene presentato il documento guida per l’anno 2019 – 2021.

PUNTO 5: (Trattato da Emanuele Ditadi)

Con l’approvazione di questo regolamento viene portato a termine un ramo del Documento Unico di Programmazione, ovvero l’asse strategico che era stato presentato ai cittadini alle ultime elezioni e che è stato seguito per tutti questi anni.

Questo regolamento garantirà un uso corretto delle aree adibite a orto urbano dai 30 mq ai 60 mq. L’obiettivo principale di questi orti è di favorire la socializzazione, sostenere e promuovere l’educazione ambientale.

A questo primo bando potranno partecipare le seguenti categorie: pensionati, associazioni, disoccupati e portatori di handicap. A parità di punteggio verranno favoriti i giovani.

PER CONSULTARE IL DOCUMENTO UFFICIALE E PER OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

 

 

 

 

 

Invito incontro urgente PD Veneto

Il 29 Maggio 2018 alle 20:30, in sede regionale del PD di Padova (Piazza De Gasperi, vicino alla stazione) é stata organizzata una riunione urgente per discutere dei fatti attuali avvenuti i giorni scorsi.

L’ assemblea é aperta a tutti gli iscritti, simpatizzanti e elettori PD.

Inoltre alla riunione saranno presenti:

  • i parlamentari veneti e consiglieri regionali PD.
  • i membri dell’assemblea e della direzione regionale PD.
  • i segretari provinciali e di circolo, membri dell’esecutivo regionale.

Qui sotto viene riportata la lettera integrale redatta dal Segretario Luigi Bisato e il Presidente dell’Assemblea Regionale Giovanni Tonella:

Buonasera a tutti,

è sotto gli occhi di tutti che stiamo vivendo il più grave attacco alle Istituzioni e al sistema costituzionale dall’inizio della Repubblica italiana.

Esponenti politici spregiudicati stanno fomentando le masse e gettando benzina sul fuoco della battaglia contro lo Stato e il suo primo garante.

Abbiamo sentito già oggi di consigli comunali non svolti per il rifiuto della maggioranza di sedersi ai propri banchi e di politici che invitano gli amministratori appartenenti alla propria area politica a disconoscere, anche simbolicamente, l’autorità del Presidente della Repubblica.

Un vero e proprio attacco al sistema che si consuma mentre i risparmi degli italiani vengono  bruciati dall’instabilità economica e le prospettive per il futuro si fanno più fosche.

Il momento è grave e l’azione non è più procrastinabile: bisogna decidere ORA da che parte stare e far sentire forte, chiara e compatta la nostra voce.

Per questo motivo, in accordo con il presidente dell’assemblea regionale del PD, invitiamo tutti gli elettori e le elettrici a un confronto aperto straordinario sulle possibili iniziative da prendere in difesa dei nostri valori sociali e culturali a vocazione europeista, delle nostre istituzioni e della nostra Costituzione che si terrà domani, martedì 29 maggio 2018 ad ore 20.30 in sede regionale del PD a Padova.

La democrazia ha bisogno della difesa di tutte e tutti, pertanto contiamo sulla vostra presenza e sul vostro contributo alla discussione e programmazione.

A tal fine, invitiamo i segretari provinciali e di circolo a diffondere il presente invito a tutti gli iscritti e simpatizzanti.

Cari saluti,

Il Segretario

Luigi Bisato

Il Presidente dell’assemblea regionale

Giovanni Tonella

Assemblea Iscritti Miranese del 17 Maggio 2018

Giovedì 17 maggio a Scorzè alle 20.45 si terrà l’assemblea degli iscritti del miranese in Sala Gatto in Via Roma 80 (dietro il municipio) con il seguente ordine giorno:

“Il 19 maggio si svolgerà l’assemblea Nazionale del PD. Che strada prenderà il PD? Come interpretare il ruolo di forza di opposizione? Nuovo partito o partito nuovo?
Modificare lo Statuto? Come sviluppare il dibattito congressuale ed elegger e il nuovo Segretario? ”

All’asseblea sará presente anche il senatore ANDREA FERRAZZI.

Qui sotto la locandina dell’evento.

0517 assemblea scorze

 

Primarie Veneto: domenica 30 novembre dalle ore 8 alle ore 20

Banner-primarie-sito-PD

Primarie Veneto a Spinea

Si vota domenica 30 novembre dalle ore 8 alle ore 20.

Possono votare i cittadini residenti che hanno compiuto i 16 anni, gli studenti fuori sede domiciliati e i cittadini stranieri.
Controlla la tua sezione elettorale e trova il tuo seggio su www.ilvenetolocambitu.it o chiama al numero 049.654455

SPINEA – SEGGIO 1 presso il Municipio di Spinea

Sezioni Elettorali: 1,2,3,4,5,6,7,8,9,23,24,25,26

SPINEA – SEGGIO 2 presso la sede PD di Spinea in via Pozzuoli, 13

Sezioni Elettorali: 10,11,12,13,14,15,16,17,18,19,20,21,22

Gli studenti fuori sede devono preregistrarsi sul sito www.ilvenetolocambitu.it entro il 25 novembre.

I ragazzi fra i 16 e i 18 anni e i cittadini immigrati residenti in Veneto possono votare nel seggio di residenza, portando un documento d’identità e, per gli immigrati, il permesso di soggiorno.

Domenica 30 novembre vai al tuo seggio con un documento d’identità, la tessera elettorale e 2 € di contributo per le spese organizzative.

volantino_veneto_comesivota

chi sono i candidati

www.ilvenetolocambitu.it

Riprende la nostra attività di Circolo: si inizia con il primo numero del Giornale del PD di Spinea

Carissime e Carissimi,
è anche online il primo numero del nuovo giornalino che il Partito Democratico di Spinea ha deciso di diffondere in città.
Come tutti sapete, il risultato delle elezioni europee e comunali del 25 maggio è stato per la nostra forza politica del tutto eccezionale. Per questo motivo, vale a dire per non disperdere la fiducia e il mandato ricevuti largamente dai cittadini, abbiamo scelto questo giornalino come mezzo per mantenere un contatto costante e il più possibile creativo e informale con la comunità.

Buona lettura,

Mauro Zollo
Segretario Partito Democratico di Spinea

Il Giornale del PD di Spinea – n.01-01.pdf

giornalino-01-01

L’on. Moretti e il sindaco Checchin incontrano la cittadinanza

Una cultura della rete sarà indispensabile perché anche Spinea possa beneficiare dei fondi strutturali europei. Armonizzazione fiscale, semplificazione burocratica; questi i temi affrontati questa sera assieme al sindaco Checchin e all’on. Moretti e assieme ai molti sostenitori che anche questa sera si sono stretti attorno al nosro sindaco che domenica 8 andrà al ballottaggio.

moretti_4giu

image