Programma amministrativo 2024-2029 Di Franco Bevilacqua e della coalizione che lo sostiene

Programma amministrativo di Franco Bevilacqua 2024-29
« di 19 »

Per scaricare il programma cliccare Qui

altri post sulle elezioni amministrative di Spinea del 2024

Condividilo su:

Franco Bevilacqua candidato sindaco a Spinea dialoga con Stefano Bonaccini

Stefano Bonaccini Spinea

Siamo onorati che Stefano Bonaccini abbia accettato il nostro invito a prendere parte ad un incontro con i cittadini di Spinea. Presidente della Regione Emilia Romagna e Candidato alle Elezioni Europee 2024. Bonaccini incontrerà il nostro Candidato Sindaco Franco Bevilacqua Sabato 11 maggio alle 20.30 a Villa Ca’ Pasqualetto, via Roma 213 Spinea. La cittadinanza è invitata a partecipare.

altri post sulle elezioni amministrative a Spinea 2024

Condividilo su:

Comunicato Stampa in risposta alla vicenda dei cartelloni vandalizzati

cartelloni vandalizzati

LA RISPOSTA DI FRANCO BEVILACQUA ALLA POLEMICA SUI CARTELLONI ELETTORALI VANDALIZZATI

“Noi crediamo da sempre nel confronto democratico fra idee. La sinistra italiana è sempre stata per il confronto democratico e leale con tutte le forze politiche, fin dai tempi della Costituente. Non andiamo in giro a strappare i manifesti degli avversari. Per altro a Spinea la nostra raccolta firme è andata così bene che chiuderemo la campagna addirittura prima dei tempi stabiliti, e i cittadini ci stanno supportando e sono entusiasti delle nostre proposte e ci stimano. A noi dispiace che i nostri concorrenti della Lega abbiano subito questi attacchi, ma non è certo nel nostro schieramento che vanno cercati i vandali ed è molto triste che ci vengano fatte accuse gratuite di questo tipo solo per polemiche elettorali.”
È pacata ma ferma la risposta di Franco Bevilacqua, candidato sindaco a Spinea, nei confronti della insinuazione di Rosanna Conte, europarlamentare della Lega, che ha lasciato intendere in una dichiarazione alla stampa che a Spinea gli atti vandalici contro i manifesti della sua iniziativa siano da imputare a vandali “di sinistra”.

***Comunicato Stampa del 04/05/2024***

 

Condividilo su: